24 marzo 1944. Si compiva il più alto sacrificio di vite umane che Osimo abbia sopportato per la libertà e la democrazia che oggi vantiamo: l'eccidio nazi fascista di Valdiola-Chigiano. Quattro cognomi osimani rimangono impressi sulla stele da allora: Lavagnoli Stacchiotti Graciotti e Castellani. A Stacchiotti fu dedicato il secondo Gruppo d'Azione Patriottica (GAP) osimano. (Le foto del sito sono state scattate a Valdiola di Chigiano.  Chigiano e il Monte S. Vicino)

 

 

NOTIZIE

Filtro
Visualizza n. 
Titolo Data creazione Autore
L'ANPI di Osimo nel nome di Tina Anselmi 02--05- 20 Scritto da Niccolò DURANTI
I ragazzi iscritti all'Anpi: "I partigiani? Erano giovani come noi" 25--04- 20 Scritto da PAOLO GRISERI -Rep.it
Saluto a Verdelli 24--04- 20 Scritto da Armando DURANTI
Coronavirus, Carla Nespolo (Anpi): "Senza la piazza sarà un 25 Aprile di valori antifascisti" 10--04- 20 Scritto da GIOVANNA CASADIO - REP.it
Verso il 25 apirle 09--04- 20 Scritto da Niccolò DURANTI
Nespolo: "Solidarietà a Carlo Verdelli, il fascismo non passerà" 23--03- 20 Scritto da anpi
Argentina, trova lista di 12mila nazisti tra le carte di una banca in disuso: dentro, il tesoro sottratto a milioni di ebrei 08--03- 20 Scritto da DANIELE MASTROGIACOMO REp.it
L'allarme dei Servizi segreti: "Il rischio dei neonazi 03--03- 20 Scritto da ALESSANDRA ZINITI - Rep.it
Forza Nuova perde: legittima la decisione di Facebook di cancellare le pagine 25--02- 20 Scritto da DANIELE VULPI - Rep.it
Il compagno Ruotolo è senatore! 24--02- 20 Scritto da Armando DURANTI
DESIGN ARMANDO DURANTI 2018