L’ANPI sezione di Osimo esprime la propria soddisfazione per l’approvazione da parte del Consiglio Comunale della mozione, promossa dal gruppo del Partito Democratico attraverso i consiglieri Flamini e Canapa, in merito all’istituzione del “Percorso della Pace e della Memoria” lungo il corso del fiume Musone, luoghi questi dove, tra giugno e luglio del 1944, si svolsero tra i più importanti e cruenti fatti della guerra partigiana e di Liberazione del Paese.

Per questo motivo oltre ai già citati consiglieri, l’ANPI ringrazia quanti hanno votato la mozione e chi, solo per questioni diverse e forse immotivate , si è astenuto pur plaudendo l’iniziativa.

E’ un momento importante questo in cui tensioni diverse rischiano di mettere in pericolo la memoria comune, fonte unica della nascita delle Istituzione repubblicane, democratiche e antifasciste.

Per contrastare ciò occorrono emergenzialmente strumenti nuovi che vanno al di là della testimonianza diretta che il tempo ha procrastinato; e i percorsi della memoria possono rappresentare uno strumento alternativo e valido affinché quel grande patrimonio storico, istituzionale e culturale che ha garantito sin qui la libertà, non vada disperso annullando così il sacrificio di tanti giovani uomini, giovani donne, di italiani e di italiane.

Il compagno Ruotolo è senatore!

 

 

Il compagno Ruotolo è senatore

 

E' con grande soddisfazione che l'ANPI di Osimo ha accolto la notizia che il proprio iscritto, il compagno Sandro Ruotolo , ha vinto le elezioni supplettive del Collegio senatoriale di Napoli. Essere senatori oggi presuppone un senso di responsabilità ancora maggiore. Siamo ora vicini a Sandro come lo fummo nei momenti difficili, consci che i valori di libertà, democrazia e giustizia sociale, come quelli che hanno animato e continuano ad animare il nostro compagno, oggi sono più solidi. Grazie Sandro. 

Joomla templates by a4joomla