Questa mattina a Camerino presso quella antichissima università si è laureato in Scienze Politiche il nostro presidente Niccolò Duranti. Con la commissione ed il relatore prof. Giovannini, si è svolta la discussione sulla tesi di laurea dal titolo "Osimo sovversiva". Una ricerca sulla costituzione del movimento democratico e popolare nella nostra città; una storia in cui si muovono personaggi importanti come Errico Malatesta, Pietro Nenni ed altri. E' la storia riportata alla memoria della città, e che nessuno aveva mai scritto, sulle lotte operaie dei fornaciai, dei piccoli artigiani e, soprattutto, delle determinate filandaie che furono l'anima scatenante di tante rivolte per il carovita (1898-1912) e di quelle più politiche della Settimana Rossa (1914) e della cosiddetta "Rivolta dei Bersaglieri" (1920), che furono la base su cui si fondò la Camera del Lavoro di Osimo (1920).

La tesi verrà pubblicata di modo che gli osimani acquisiscano un pezzo fondamentale della propria storia propedeutica del movimento antifascista e partigiano.

Complimenti presidente da parte di tutta la nostra sezione.