Non bastassero le vicende dell'ex Presidente della Camera Giancarlo Fini, ex segretario MSI poi AN, adesso si scopre che a destra esistono anche falsi preti.  La Repubblica on line, oltre che del caso dell'ex Presidente e co-fondatore di Forza Italia Fini, riporta un'altro caso: quello del falso prete fascista. "Don Orlando Amendona che da qualche anno, paramenti sacri indosso, benediva i defunti di parte" e sempre a braccio alzato, quelli sepolti al Campo X di Milano della RSI, NON è un prete ma un esponente dell'ultradestra lombarda.

Roberto Cenati, presidente dell'Anpi milanese: "E' un'ottima notizia. Ora però occorre una condanna esemplare da parte della magistratura per un reato gravissimo come quello di apologia di fascismo. Ci auguriamo - dice Cenati - che analoghe condanne siano inflitte ai neofascisti protagonisti della vergognosa parata nazifascista del 29 maggio a Musocco, un centinaio dei quali sono stati denunciati alla Procura della Repubblica".