CONFEDERAZIONE ITALIANA FRA LE ASSOCIAZIONI COMBATTENTISTICHE E PARTIGIANE
 
I V N O V E M B R E
GIORNATA DELLE FORZE ARMATE FESTA DELL’UNITÁ NAZIONALE
 
I Combattenti, Decorati al Valor Militare, Congiunti dei Caduti, Mutilati ed Invalidi di Guerra, Protagonisti della Guerra di Liberazione e della Resistenza, Reduci dalla Deportazione, dall’Internamento e dalla Prigionia, in memoria della Grande Guerra e della sua conclusione
RICORDANO
quanti, con fedeltà ed appassionata dedizione, sacrificarono la loro esistenza o provarono immani sofferenze per una Italia libera, democratica, pacifica e indipendente e di nuovo protagonista rispettata nella comunità internazionale;
RIVIVONO
nel triennio in cui si celebra il 70° anniversario dell’avvento della Repubblica, dell’Assemblea Costituente, delle Elezioni libere e con il voto delle donne, del Trattato di Pace, l’orgoglio del popolo italiano che ha portato con la lotta al nazifascismo, alla riconquista dell’indipendenza nazionale, della libertà e della democrazia;
MANIFESTANO
riconoscenza alle Forze Armate, presidio delle istituzioni repubblicane, ai militari che all’estero rischiano la vita, per la pace e la convivenza tra i popoli e le nazioni e a tutti i combattenti per la libertà;
PERSEVERANO
nell’azione volta a trasmettere alle nuove generazioni gli alti ideali e i limpidi valori insiti nella memoria di quegli eventi che hanno caratterizzato la storia dell’Italia.
 
La Confederazione Italiana fra le
Associazioni Combattentistiche e Partigiane
Roma, 4 novembre 2015