Cervi
Filtro
  • I soldi non sempre giustificano,

    Quando mi ritrovo davanti ai giovani, nelle scuole, tra le cose che cerco di far comprendere ai miei piccoli o meno piccoli interlocutori è questa: perché comprare ed esporre simboli, peggio tatuarsi a pelle che rappresentano violenza, morte ma che soprattutto rappresentano la sconfitta? Nel proseguo dei miei interventi spiego a chi mi sta davanti che quei simboli rappresentano la vittoria dei forti sugli inermi, su chi aveva poco da opporre alla violenza delle armi se non le ragioni della

    ...
  • La liberazione di Osimo

    6 luglio 1944. Un giorno di gioia per il nostro territorio. Il nazismo in rotta ammaina le proprie insegne e scappa con quello che rimane del fascismo visto che gia' da un po' di giorni i gerarchetti locali hanno lasciato in tutta fretta la citta'. Ma il disastro umano della guerra non compi' in quel giorno il suo destino. Fino al 18 successivo fu un susseguirsi di lotte furibonde che non risparmiarono 150 tra uomini e donne, tra bambini ed anziani osimani o rifugiati. Molti italiani del

    ...
  • Comunicato del sindaco di Osimo nel 72' della Liberazione

     

     

    Il sindaco di Osimo Simone Pugnaloni e l'intera Amministrazione civica celebrano oggi, 6 luglio 2016, il 72° anniversario della Liberazione della città dall'occupazione nazifascista, il ritorno alla libertà ed alla democrazia dopo un Ventennio di soprusi

    ...
  • Celebrati i Martiri di Chigiano.

    In questi giorni l'Europa è, come non mai, messa in discussione nei suoi valori e nelle sue radici: è da Valdiola che rilanciamo con forza l'idea che la vera unione dei popoli europei nacque nelle montagne dove combatterono i partigiani. Erano accomunati tutti dal medesimo intento e da una stessa ambizione: quella della pace, della
    ...