Cervi
Filtro
  • PROSEGUE LA MOSTRA “ANCONA IN GUERRA” MA A PALAZZO CAMERATA

    Per accontentare le tante richieste pervenute, anche da parte delle scuole, da sabato la mostra “Ancona in guerra 1940-‘44” viene prolungata ma in altra sede: al secondo piano di Palazzo Camerata, in via Fanti 9. Contiene alcune novità rispetto all'allestimento precedente dell'Atelier dell'Arco Amoroso: immagini nuove, e alcune divise storiche che integrano quelle già ammirate.
    Inaugurata il 2
    ...
  • COMUNICATO UFFICIALE - X PREMIO NAZIONALE FABRIZI

    Comunicato Stampa X Premio Nazionale Fabrizi

    da ANPI sez. Osimo – prov.le Ancona – reg.le Marche

     

    Comunicato Stampa
    10° Premio Nazionale Fabrizi

    Doveva essere in aprile l’edizione 2013 del Premio Nazionale Fabrizi, come tutti gli anni.
    Si è invece volutamente preso del tempo in più proprio per onorare al meglio la decima edizione della manifestazione; siamo così arrivati alla data di sabato 30 novembre

    ...
  • L'Anpi di Ascoli: basta con le aggressioni fasciste

    "L’Anpi di Ascoli Piceno manifesta tutta la propria indignazione e condanna per l’ennesima manifestazione di violenza fascista ai danni di uno studente del Liceo Scientifico di San Benedetto del Tronto vigliaccamente aggredito con schiaffi e sputi e minacciato da delinquenti appartenenti a Blocco Studentesco al grido “gli antifascisti non sono graditi nella nostra città” e

    ...
  • 1938: quando gli italiani si scoprirono di pura razza italiana.

    Una maggioranza insensibile e antisemita raccontata nel libro di Avagliano e Palmieri «È tempo che gli italiani si proclamino francamente razzisti». Così recitava il Manifesto... della razza che nel luglio 1938, dopo una virulenta propaganda sui giornali, ufficializzò la svolta antisemita dell'Italia fascista. Tra settembre e novembre di quello
    ...
  • Iniziativa per i 14 anni dell'attentato al Museo di Via Tasso

    23-24 novembre

    ANNIVERSARIO DELL’ATTENTATO AL MUSEO

    VIA TASSO A PORTE  APERTE

    Ore 9,30-19,30

     

     

    Il  23 NOVEMBRE 1999 il Museo storico della Liberazione, in Via Tasso 145, fu fatto  segno di un attentato rivendicato con esplicita motivazione antisemita e  antisionista. Per un puro caso fu evitata una tragedia, vista la vicinanza delle 

    ...
  • 28 dicembre 1943 - 28 dicembre 2013

    In occasione delle celebrazioni del 70° anniversario della Resistenza, l’Istituto Alcide Cervi di Reggio Emilia e l’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBC) promuovono una rassegna d’arte comprendente pitture, sculture, opere grafiche ispirate all’eccidio dei sette Fratelli Cervi e di Quarto Camurri, alla figura di Papà Alcide ed alla vicenda di Casa Cervi, dal titolo "I CERVI: UNA STORIA CHE RESISTE. Arte per un museo della coscienza" che

    ...
  • Radio Italia Oggi in un film.

    Il film racconta come una piccola radio clandestina fatta da esuli comunisti seppe diventare la prima emittente in grado di incrinare il monopolio della Rai a tal punto che contro di lei si accanì anche il governo italiano, come testimoniano le interpellanze parlamentari dell’epoca. Superata la fase artigianale degli esordi, negli anni Radio Oggi in Italia si perfezionò e si caratterizzò per la tempestività dell’informazione e per la

    ...
  • 2003 Secondo Risorgimento: superato il traguardo dei tre numeri

    Con l'uscita del n. 4 di Secondo Risorgimento si è superato, agli inizi del 2003, la soglia dei tre numeri, obiettivo fissato come traguardo per dimostrare se la Direzione e la Redazione fossero in grado di produrre una rivista di approfondimenti. Si pubblicarono oltre 500 pagine stampate nei quattro numeri. Si cominciò a vedere che le collaborazioni con saggi e note di un certo rilievo, dovevano essere ricercate fuori dalla Associazione, in quanto, a fronte di numerosi interventi verbali

    ...
  • L'Anpi: sì allo sciopero generale di venerdì 15 novembre

    "L’ANPI condivide pienamente le motivazioni dello sciopero indetto da CGIL, CISL e UIL che culminerà, con varie iniziative, venerdì 15 novembre". Con una nota la segreteria nazionale dell' ANPI sottolinea che "Sono in ballo princìpi fondamentali, che attengono ai diritti delle lavoratrici e dei lavoratori e, nella sostanza, a problemi riguardanti l’intera collettività".

  • operazione antirazzismo: perquisizioni a Roma e nel resto del Paese

    ROMA - La polizia di Roma sta eseguendo 35 perquisizioni nei confronti di altrettante persone in tutta Italia, per identificare nuovi componenti e autori di un nuovo forum nazista sulla scia di Stormfront, il sito già in passato oscurato. Si tratta di persone residenti in 22 diverse province italiane, tra cui la capitale e Milano, accusate della diffusione sulla rete di idee fondate sull'odio razziale ed etnico e di incitamento a commettere atti di discriminazione e di

    ...
  • I 75 anni dalla Notte dei cristalli, il Bayern Monaco non dimentica

    75 anni dopo i pogrom di novembre, niente e nessuno è stato dimenticato”. Così i tifosi del Bayern Monaco in uno striscione apparso nella curva bavarese in occasione del 75esimo anniversario della Notte dei Cristalli. Un lungo applauso ha accolto l'iniziativa tra i supporter del Bayern, squadra che ai tempi del nazismo fu malvista dai vertici del regime anche per le origini ebraiche del suo storico presidente, Kurt Landauer, deportato a Dachau e in seconda istanza espulso dal paese

    ...
  • Via Tasso: la storia non deve chiudere. Il museo della Liberazione di Roma in via Tasso è a rischio chiusura

    Il museo storico della Liberazione in via Tasso a Roma é in serie difficoltà economiche «Se non riusciamo ad approvare il bilancio preventivo del 2013 - dice il presidente Antonio Parisella - il museo verrà commissariato». Nella legge istitutiva che risale al 1957, è scritto che il Museo deve rappresentare la lotta di liberazione a Roma dall'8 settembre 1943 al 4 giugno 1944, «ma si occupa di totalitarismi, di lotte di Resistenza, di antifascismo; nella nostra biblioteca, nell'archivio,

    ...
  • Ritrovato a Monaco il tesoro di Hitler: 1500 opere d'arte che si credevano distrutte

    Il sensazionale ritrovamento, rivelato dal settimanale tedesco Focus, nell'appartamento decrepito del figlio di un collezionista: fu suo padre ad acquistare il tesoro che i nazisti saccheggiarono negli anni Trenta e Quaranta. Tra le opere, quadri di Picasso, Matisse, Renoir e Chagall

    BERLINO - Era a Monaco di Baviera, nascosto e forse quasi dimenticato in una casa abbiente ma polverosa e in rovina, quello che molti chiamavano 'il tesoro di Hitler':

    ...
  • Neonazisti allo stadio

    Credo che quest'immagine sia eloquente e non servano più parole ma fatti concreti. Non é più giustificabile la società che permette alla sua curva slogan che fanno riferimento a movimenti violenti e xenofobi. Per l'ampiezza degli striscioni non pùò più essere dichiarata opera di "alcuni" isolati ma di pertsone conosciute e tollerate dalla società.   La politica, come la violenza, esca dallo sport.  Proprio stasera la tv ha mostrato il vero volto che dovrebbe avere lo sport. Un servizio

    ...
  • Manifesto delle associazioni combattentistiche e partigiane per il IV° Novembre

    MANIFESTO DELLA CONFEDERAZIONE ITALIANA FRA LE ASSOCIAZIONI COMBATTENTISTICHE E PARTIGIANE IN OCCASIONE DEL I V°  N O V E M B R E GIORNATA DELLE FORZE ARMATE FESTA DELL’UNITÁ NAZIONALE

    I Combattenti, Decorati al Valor Militare, Congiunti dei Caduti, Mutilati ed Invalidi di Guerra, Protagonisti della Guerra

    ...
  • Il 24 novembre la giornata del tesseramento all'Anpi

    Domenica 24 novembre si svolgerà l'ormai tradizionale "Giornata nazionale del tesseramento all'Anpi". In moltissime piazze verranno allestiti  azebo dove si potrà discutere di antifascismo e democrazia anche in rapporto all'attualità di un disegno di legge per la modifica dell'articolo 138 della Costituzione che trova l'ANPI nettamente contraria.

    Com'era il confino a Ventotene

    Ci sono luoghi cui la natura, la volontà degli uomini e la storia affidano un particolare destino, quello di essere luoghi di esilio, le piccole isole ne sono un esempio peculiare. L’isola di Ventotene, anche per le sue ridotte dimensioni, non si è sottratta a tale sorte e da sempre luogo ideale di segregazione, fu individuata, durante il periodo fascista, come colonia di confino politico.

    ...
  • 70° del bombardamento di Ancona

    lapide del bombardamentoGià Ancona aveva avuto, all'indomani dell'8 settembre, il segno tangibile dell'occupazione tedesca e della guerra che incombeva sulle città italiane quando la caserma dell'Esercito Italiano di Villa Rey divenne teatro di un'azione di guerra popolare cui parteciparono antifascisti anconetani e alcuni militari di stanza in quel sito

    ...