eccidi dell'alto Reno. Sull'anomala scomparsa di questo materiale ha lavorato una specifica Commissione d'inchiesta. Adesso, oltre ai resoconti pubblici delle sue sedute, ogni cittadino interessato potrà accedere da http://archivio.camera.it/ anche ai documenti desecretati".